“ Storie di ordinaria riscossione siciliana: l’Associazione Siciliae Mundi pronta denuncia alla Procura della Repubblica


Palermo, mercoledì 8 marzo 2017 – Il presidente dell’associazione Siciliae Mundi, Loredana Novelli, ha inviato ai suoi legali il testo dell’esposto sulle riscossioni che intende presentare alla Procura della Repubblica  affinché sia vagliato accuratamente e preparato in maniera idonea al raggiungimento dello scopo di evidenziare, e quindi denunciare, i profili illeciti di cui riteniamo essere caratterizzata non solo quest’ultima “rottamazione” ma più in generale tutto il “sistema della riscossione”. Da chi denuncia di volersi dimettere per ritorsioni e vendette a chi rilancia un sistema corrotto ormai da tempo, si continua a distrarre i cittadini con dichiarazioni non veritiere rispetto le reali problematiche di riscossione Sicilia.

Assistiamo ancora a dichiarazioni televisive, dichiarazioni on line ed interviste rilasciate da Rosario Crocetta ed Antonio Fiumefreddo, una farsa senza fine dove i protagonisti si fingono eroi ed il popolo impotente sta a guardare. Intanto veniamo invasi da lettere ordinarie di sola informazione relative a cartelle esattoriali non ancora notificate, un “gentile” invito alla famosa rottamazione con scadenza 31 marzo 2017.

Leggi l’articolo completo su il giornale L’Ora